Bellissimo momento tra Neymar e David Alaba catturato dalla telecamera - c'è una storia dietro questo gesto

0
Bellissimo momento tra Neymar e David Alaba catturato dalla telecamera - c'è una storia dietro questo gesto

La sconfitta del Paris Saint-Germain per 1-0 per mano del Bayern Monaco di martedì non ha impedito agli uomini di Mauricio Pochettino di raggiungere la semifinale di Champions League, visto che i parigini hanno sconfitto i bavaresi 3-2 all'Allianz Arena nei quarti di finale di andata..

Neymar, nel frattempo, ha avuto un momento di classe dopo l'incontro mentre consolava David Alaba a tempo scaduto al Parc des Princes.

È stato un momento toccante tra brasiliano e austriaco, ma ciò che lo ha reso ancora più speciale è che Alaba ha fatto esattamente lo stesso con Neymar dopo la vittoria del Bayern per 1-0 sul PSG nella finale di CL della scorsa stagione a Lisbona.

La classe non è acqua, signore e signori.

LEGGI ANCHE

Neymar spiega perché ha festeggiato davanti a Joshua Kimmich: 'Ha detto che erano una squadra migliore'

Quando gli è stato chiesto perché ha festeggiato proprio davanti a Joshua Kimmich dopo la vittoria del PSG sul Bayern Monaco nei quarti di finale di Champions League, Neymar ha detto a TNT Sports Brasil: "È buffo perché non ho nemmeno festeggiato per infastidirlo, era più con Leo e ho finito per festeggiare con lui.

"È stato il destino che mi ha messo vicino a [Kimmich]. Ha detto che la loro squadra era migliore, che avrebbero vinto. Era sicuro che sarebbero andati alle semifinali.

"Puoi avere il possesso quanto vuoi. Puoi cantare per una donna tutta la notte, ma se un ragazzo viene e te la porta via in 5 minuti, lei se ne va."

Neymar era felicissimo e ha festeggiato selvaggiamente con il compagno di squadra Leandro Paredes dopo che il PSG ha eliminato i campioni della UCL nonostante la sconfitta per 0-1.

L'eroismo dell'attaccante brasiliano nella prima gara - in cui ha fornito due brillanti assist - alla fine ha aiutato il PSG a mantenere il loro formidabile vantaggio di 3 gol e passare in semifinale grazie alla regola del gol fuori casa.

L'intero rituale pre partita di Thibaut Courtois è stato ripreso dalle telecamere del Real Madrid

Prima dell'inizio di ogni partita, Thibaut Courtois colpisce entrambi i pali con la parte posteriore dei piedi, quindi salta e tocca la traversa.

E i tifosi del Real Madrid sono chiaramente innamorati della superstizione belga.

Classifica