Il fallo non fischiato su Krunic e non solo: 3 episodi della partita del Milan che potresti esserti perso

41
16
Il fallo non fischiato su Krunic e non solo: 3 episodi della partita del Milan che potresti esserti perso

Il Milan soffre ma passa all'Olimpico e risponde al Napoli: 2-1 in casa della Roma, la squadra di Pioli trova l'undicesimo risultato utile consecutivo e riaggancia gli azzurri in vetta alla classifica a quota 31 punti.

Decisivo Ibrahimovic, che sblocca l'incontro e conquista il rigore trasformato da Kessie, non basta a Mourinho il gol nei minuti di recupero di El Shaarawy per riprendere il match. Per il tecnico portoghese è la prima sconfitta casalinga in Serie A dopo 43 risultati utili (33 vittorie, 10 pareggi).

La partita è stata ricca di azioni e momenti particolari, e per questo la redazione di Tribuna.com ha deciso di farvi rivedere nel dettaglio alcuni episodi che potrebbero essere passate in sordina.

1) Il fallo non fischiato da Maresca su Krunic

Sul punteggio di 2 a 0 per il Milan, Krunic subisce un fallo da Felix che permette la ripartenza di Pellegrini dal quale scaturisce il fallo di Theo Hernandez e la susseguente seconda ammonizione:

2) Il fallo di Hernandez su Pellegrini

Dall'errore iniziale di Maresca che non punisce l'intervento di Felix su Krunic, nasce il fallo di Theo Hernandez su Pellegrini che costa al francese la seconda ammonizione e quindi espulsione. Hernandez salterà il derby contro l'Inter:

3) La parata di Tatarusanu su Mancini

Sempre sul risultato di 2 a 0 a favore del Milan, Tatarusanu si mette in mostra con un'ottima parata su un potente tiro di Gianluca Mancini:

AutoreMattia Capuzzello.FonteTribuna.com
41
16
I Migliori
Più Recenti
Più Vecchi