Pioli svela 4 titolari per Milan-Genoa, e parla dell'umore della squadra: "C'è senso di responsabilità"

4
9
Pioli svela 4 titolari per Milan-Genoa, e parla dell'umore della squadra: "C'è senso di responsabilità"

Oggi è giornata di vigilia in casa rossonera, e in vista del match di domani contro il Genoa (alle ore 18 a San Siro) è intervenuto il tecnico Stefano Pioli in conferenza stampa:

Obiettivo 2° posto, l'umore della squadra

"Domani ci dev'essere la volontà di giocare la miglior partita possibile e di vincere. Dobbiamo conquistare il 2° posto, mancano ancora 4 giornate. Fuori si parla di tutto meno che della partita di domani, ma noi lavoriamo solo per fare bene in campo. Abbiamo un grande senso di responsabilità."

"Abbiamo l'occasione di dimostrare di essere un gruppo serio, formato da giocatori che hanno a cuore i tifosi, la stagione e le sorti del club: le motivazioni ci sono, non possiamo cambiare il passato ma possiamo fare bene nel presente. La squadra lo sa bene."

Futuro al Milan già deciso?

"Futuro? So che non ci credete, ma fino al 26 maggio penso solo al Milan. Voglio ottenere il massimo nelle ultime giornate di campionato, e onorare la stagione e questo club."

4 titolari, Okafor e 2 recuperi

"Sarà un mese importante per tutti quelli che scenderanno in campo. Domani Chukwueze giocherà, sta bene, e anche lui avrà le sue possibilità come gli altri compagni. È importante per tutti fare bene domani. Domani giocheranno Chuku, Pulisic, Leao e Giroud,"

"Okafor? È forte e si è sempre fatto trovare pronto, penso che anche la sua duttilità sarà un'arma da sfruttare bene in campo."

"Kalulu e Pobega hanno lavorato bene questa settimana, saranno convocati e potrebbero anche giocare uno spezzone di partita magari."

La rabbia della Curva Sud

"In questi 5 anni i nostri tifosi sono stati un valore aggiunto. Ci hanno sempre sostenuto con forza e entusiasmo, soprattutto nei momenti difficili. Questo non lo dimentichiamo, loro hanno preso una posizione che va rispettata: noi dovremo comunque fare il massimo domani per vincere.

"Da Pioli is On fire al silenzio in 6 mesi? Io spesso sono tornato a casa da San Siro con il cuore pieno di gioia per il sostegno dei tifosi, poi l'aria è cambiata e ora sono più triste. Bisogna accettarlo, quando c'è tanto amore poi c'è l'opposto ma è normale che sia così."

Il Milan domani dovrà vincere per dare una risposta alle critiche piovute su tutti negli ultimi periodi: Pioli è al centro delle critiche, i Top player anche, la Curva Sud ha annunciato lo sciopero del tifo... Sarà difficile domani.

AutoreMattia M.FonteDAZN
4
9
I Migliori
Più Recenti
Più Vecchi
ANIMA ROSSONERA
...CARO PIOLI NON POSSO GIUSTIFICARTI MA VORREI VEDERE ANCHE TUTTA LA DIRIGENZA LASCIARE IL MILAN INSIEME A TE....👹❤️🖤👹
Risposta
2
Maveric32
risposta al commento di ANIMA ROSSONERA
tu pensi che la colpa sia tutta di pioli? Il Milan ha cinque giocatori forti e il resto sono tutti i giocatori normali! Se tu mi dici il contrario di calcio ne sai poco poco. E con cinque giocatori abbiamo vinto uno scudetto regalato dall’Inter perché ovviamente Era più forte, siamo sempre arrivati in Champions e abbiamo fatto un semifinale di Champions League! Sai perché Maldini se ne andato dal Milan oppure lo hanno mandato via? Se non lo sai ti dico io il motivo… È andato da quel fantoccio di cardinale e gli ha detto: caro fantoccio senza soldi se non rinforziamo la squadra qui non si vince più niente, e il fantoccio lo ha licenziato. Poi hai visto cosa ha fatto il fantoccio… Ha venduto tonali e ha guadagnato quasi 80 milioni, che al Milan è stato pagato 18 milioni grazie a Maldini, poi con il resto dei soldi guadagnati essendo arrivati in semifinale di Champions League ha comprato 10 giocatori che per me di forti c’è solo Pulisic! Come ti ho detto gli altri comprati sono tutti mezzi giocatori… Maldini ne sa molto molto di più di te e di me di calcio Di tanta altra gente… Domani la curva fa sciopero del tifo perché vuole un allenatore molto bravo e altri cinque giocatori da mettere insieme agli altri cinque forti che abbiamo per vedere si riesce a vincere qualcosa perlomeno in Italia perché in Europa siamo ancora tanto indietro, questo è quello che penso io di quest’anno del Milan Milan.
Risposta
3
Stefano R
Quando mai ha annunciato chi gioca domani? 🤔
Risposta
1
Luciano Vanz
risposta al commento di Stefano R
Ha annunciato la formazione sia contro la Roma sia contro la rubentus, "svelando" Musah terzino destro sia i centrocampisti e sia Leao a sin. e Giroud al centro, tant'è che pensavo fosse pretattica e in partita fosse tutto diverso
Risposta
1
Angelo M. ❤🖤
risposta al commento di Luciano Vanz
Luciano, la formazione la dà un'ora prima, dopo aver letto le ... previsioni degli altri.
Risposta
2
Stefano R
risposta al commento di Stefano R
Infatti Angelo io ricordavo cosi… non mi sembra che in conferenza abbia mai detto chi gioca o no, per questo mi è sembrato parecchio strano
Risposta
0
Pinuccio 53
Non ho mai capito chi dice il vero, ogni partita dice che è stata preparata bene e con impegno, ma dice il vero lui? Oppure sono i giocatori che lo prendono per il culo facendo il contrario poi in partita. Non accetto nemmeno sentire che sono stanchi, ma avete visto le partite delle semifinali delle coppe quanta benzina hanno in corpo le squadre? Solo la Roma l’ho vista al 66* che non correva più pur perdendo 1-0 poi ha subito il secondo
Risposta
0