Commissioni esagerate? Caressa non ci sta e attacca: "Vanno vietate, bisogna pagare l'agente poi il fratello e lo zio"

2
14
Commissioni esagerate? Caressa non ci sta e attacca: "Vanno vietate, bisogna pagare l'agente poi il fratello e lo zio"

Fabio Caressa, negli studi di Sky Sport, è intervenuto su vari temi riguardanti l'attualità del Milan, soffermandosi in particolare sulla questione delle commissioni agli agenti.

Secondo Caressa, questo problema dovrebbe essere affrontato direttamente dalla UEFA e dalla FIFA, con un divieto netto

Sulle commissioni agli agenti: queste le dichiarazioni riportate da Milan News.

"Il problema commissioni lo dovrebbero risolvere la Uefa e la Fifa, vietandole. Sono una roba inaccettabile, che non esiste in nessun altro tipo di mercato. Già noi abbiamo delle percentuali che prendono che non esistono, percentuali di mediazione che dovrebbero essere sul 3% e arrivano già al 20%. Le commissioni vanno vietate. Io pago il giocatore, tu avrai la tua percentuale sul contratto e basta. Poi arrivano in 6-7, il padre, l’agente…

C’è da pagare la commissione ad uno, poi all’altro, poi all’agente Fifa, al fratello, allo zio… E dove vanno questi soldi? Non sono soldi che vengono rimessi nel circuito e nell’economica del calcio. Credo che la Fifa sia già verso atteggiamenti di questo tipo".

Il Milan ha adottato una politica rigorosa riguardo alle commissioni richieste dagli agenti, preferendo evitare di sborsare cifre elevate per gli acquisti.

1. Paquetà - 2.9 milioni

2. De Ketelaere - 2.8 milioni

3. Leao- 1.8 milioni

4. Piatek - 1.8 milioni

5. Maignan - 1.5 milioni

6. Rebic- 1.4 milioni

7. Caldara- 1.2 milioni

8.Tonali - 1.2 milioni

9.Theo - 1.1 milioni

10. Bennacer - 0.9 milioni

AutoreEnr29FonteSky Sport
2
14
I Migliori
Più Recenti
Più Vecchi