"Aspetto Cristante a braccia aperte, Spinazzola mi rattrista": Mourinho è pronto ad allenare la Roma

"Aspetto Cristante a braccia aperte, Spinazzola mi rattrista": Mourinho è pronto ad allenare la Roma
0

Il dodicesimo uomo

"Cristante dimostra che l'italia è una Nazionale piena di giocatori di talento. Solo possono iniziare in 11, Mancini non può fare miracoli in questo senso: lui ha un rispetto grande per Cristante come giocatore perché ogni momento di difficoltà Cristante è lì per aiutare. E’ un ragazzo con una personalità fantastica e lo aspetto a braccia aperte."

Una gioia di vivere fuori dal comune

"Spinazzola? È una triste situazione per tutti noi. Ma è incredibile nella sua gioia di vivere e di fare, arriva al centro di allenamento con questo infortunio e sembra che non è successo niente. E’ positivo ma non lo avremo per tanto tempo. E’ una situazione dura per lui e per noi", così Josè Mourinho in Conferenza Stampa.

Il nuovo tecnico della Roma ha parlato dei suoi futuri giocatori, menzionando sia quelli che stanno facendo bene in campo con la Nazionale sia quelli che purtroppo non giocheranno per tanto tempo: per i Giallorossi è un segno che ci sono tanti giovani di talento in squadra, e lui vuole coltivare la loro bravura e portare di nuovo il club a vincere qualcosa.

Source: Conferenza Stampa

Notizie Correlate