"I fischi di San Siro aiutano": l'ex Bellanova ringrazia Inzaghi, 2 match decisivi per la sua crescita

47
20
"I fischi di San Siro aiutano": l'ex Bellanova ringrazia Inzaghi, 2 match decisivi per la sua crescita

In una lunga intervista concessa a DAZN, l'ex esterno nerazzurro Raoul Bellanova è tornato a parlare dell'anno scorso passato con la maglia nerazzurra e di quanto sia stato importante per lui giocare in un Top club.

L'importanza di San Siro

"Il momento brutto che ho vissuto con l'Empoli mi è servito tantissimo per migliorare mentalmente: non è facile uscire da una situazione del genere, rientrare e giocare a San Siro. 

"I tifosi giustamente sono pretenziosi (lo stadio l'aveva fischiato, ndr.) perchè è un grandissimo club con grosse ambizioni. Dopo quella partita però mi è scattato qualcosa in testa."

Grazie Inzaghi e Inter

"Da subito il Mister e i compagni si sono messi a disposizione e mi hanno fatto sentire tranquillo, avrebbe potuto distruggermi e invece ho preso consapevolezza dopo quel match.

"Devo ringraziare tanto Simone Inzaghi perchè ha messo un giovane in una finale di Champions League: anche quella partita è stato l'ultimo step della mia crescita in una grande squadra."

Bellanova è stato comprato dal Torino la scorsa estate, e quest'anno ha già siglato 6 assist e 1 gol in 32 presenze stagionali: è cambiato molto da una squadra che lotta per lo Scudetto a una che sogna un posto in Europa, ma lui non dimenticherà mai l'esperienza all'Inter.

AutoreMattia M.FonteDAZN
47
20
I Migliori
Più Recenti
Più Vecchi