TOP & FLOP di Juventus-Dynamo Kiev: Chiesa e Szczesny superlativi, Ramsey da rivedere

TOP & FLOP di Juventus-Dynamo Kiev: Chiesa e Szczesny superlativi, Ramsey da rivedere
10

Szczesny è stato decisivo, Chiesa ieri è stato il migliore in campo tra i bianconeri (assist come Alex Sandro e gol), mentre Ramsey non incide.

TOP

  • Un assist e mezzo (non possiamo non ricordarci la sua giocata sull'azione del 2-0), più un gol. Una serata da ricordare per l'ex viola, il quale trova il primo gol in bianconero (in Champions 20 anni dopo il padre), regalandosi una prestazione da sogno contro tutto e tutti. Chi non crede in Federico sarà smentito, oggi e in futuro, perché quando la Juventus investe tanti soldi su un giovane talento, non lo fa mai a caso. Chiesa ieri l'ha dimostrato.
  • Decisivo. Il polacco salva la Juventus, evitando un'altra semi-disfatta vista a Benevento. Quando segni ma non blindi il risultato la partita si complica, l'avversario prende coraggio, e anche se di un livello inferiore ti attacca. È successo a Benevento pochi giorni fa, quando le parate del polacco sono state annullate dal gol di Letizia. Per fortuna, la Juve ieri non ha ceduto.
  • Menzione speciale per l'attaccante portoghese che, col gol segnato ieri sera, raggiunta quota 750 gol in carriera. Una cifra incredibile, ma nessun traguardo per CR7, il quale punta al record di Josef Bican (fermo a 805 reti), nonché scavalcare tutti (mancano solo Pelé e Romario) e diventare il giocatore più prolifico della storia del calcio. CR7 se lo merita.
  • Appena tornato da un infortunio, il brasiliano gioca esattamente come qualche anno fa. È attiva sulla propria fascia di competenza, corre come un matto, ma soprattutto torna ad essere decisivo anche in zona offensiva, prima con un ottimo assist per la testa di Federico Chiesa, per poi rifarsi vivo in avanti qualche minuto dopo prima dell'incrocio beccato da Ronaldo.

FLOP

  • Non fa grossi errori, ma il problema è che non si vede. Se non avessimo letto la formazione titolare, probabilmente ieri non ci saremmo accorti della presenza del gallese in campo, il quale non incide, e sinceramente da un giocatore della sua qualità (nonché esperienza), ci si aspetta altro. Arrivato a parametro zero, la Juve ha investito su di lui per fare un salto di qualità soprattutto in Europa, ma ad oggi i fatti non rispecchiano le aspettative.

Cosa pensate della partita della Juve? Chi è stato il migliore per voi?

Source: Tribuna.com

Notizie Correlate