“Un sogno essere qui”, Bentancur sottolinea le differenze tra la Juventus e il Tottenham

11
20
“Un sogno essere qui”, Bentancur sottolinea le differenze tra la Juventus e il Tottenham

Un sogno diventato realtà

“Giocare in Premier League è un qualcosa che ho sempre voluto fare. Lo considero il miglior campionato del mondo. È un vero sogno essere qui, da piccolo guardavo sempre il campionato inglese. Sono molto felice di essere approdato in questo club enorme”, così Rodrigo Bentancur a Dazn sull’addio alla Juventus e all’approdo al Tottenham.

Differenze

“Ho imparato tante cose quando ero alla Juve e ho vinto tanti trofei. Penso che ci vorrà del tempo per ambientarmi perché il campionato italiano e quello inglese sono abbastanza diversi, soprattutto se si pensa all’intensità e alla velocità di gioco. Questo periodo di assestamento richiederà un po’ di lavoro. Sto lavorando molto duramente per abituarmi al calcio inglese nel minor tempo possibile”.

Bentancur ha lasciato la Juventus il mese scorso, con il Tottenham che ha versato nelle casse bianconere 20 milioni di euro, e Conte sta già puntando su di lui schierandolo spesso dal 1’.

AutoreArmando ArenielloFonteDazn
11
20
I Migliori
Più Recenti
Più Vecchi