"Avevo solo un club in mente", Vlahovic svela i retroscena del suo trasferimento alla Juventus

"Avevo solo un club in mente", Vlahovic svela i retroscena del suo trasferimento alla Juventus
8

Ai microfoni del Telegraph, Dusan Vlahovic ha svelato i retroscena del suo trasferimento alla Juventus, non negando l'interesse di un altro club.

IL PASSAGGIO ALLA JUVENTUS

"Forse il mio agente sapeva dell'offerta dell'Arsenal, ma non ne ho mai parlato con nessuno. Avevo solo un club in mente perché la Juventus è la Juventus. Non c’è altro da dire. E ora mi sento onorato di indossare questa maglia. È incredibile ogni volta che lo indosso".

DNA JUVENTUS

"Mi identifico decisamente con il dna bianconero. La personalità della Juventus coincide con la mia personalità. Quando vieni qui non ti arrendi mai, combatti tutto il tempo, fai i sacrifici. Questo era sicuramente quello che stavo cercando".

Vlahovic si è trasferito alla Juventus a gennaio per una cifra superiore ai 70 milioni di euro, con il serbo che si è già immerso a pieno regime nel mondo bianconero.

Source: Telegraph